Gelatina di Pepe Rosso Piccante

Rendimento: Realizza da 4 a 5 (1/2 pinta) barattoli 

Tempo di attività: 30 min 

Tempo totale: 1 giorno 

 

 

 

Ingredienti 

        600 gr di Peperoni rossi (circa 3), tagliati in pezzi da 1 pollice 

        4 gr di fiocchi di peperoncino piccanti essiccati 

        6 gr pectina Sure-Jell o pectina senza zucchero 

        15 gr di zucchero 

        240 ml di aceto di vino bianco 

        14 gr di burro non salato 

        3 gr di sale 

    Attrezzatura speciale 

        5 vasetti di conservazione (1/2 pinta) con fasce e coperchi a vite; un termometro a lettura istantanea; pinze per inscatolamento 

 

 

Preparazione 

    Sterilizzare vasetti e coperchi: 

        Lavare vasetti, coperchi e fasce per viti in acqua calda e sapone, quindi risciacquare bene. Fascette a vite asciutte. Metti i vasetti vuoti su una griglia in un contenitore di acqua bollente o in una pentola profonda da 8 a 10 litri e aggiungi abbastanza acqua calda per coprire di 2 pollici. Portare a ebollizione, coperto, quindi far bollire 10 minuti. Rimuovi la lattina dal fuoco, lasciando i vasetti in acqua, coperti. Scaldare i coperchi in acqua per coprire di 2 pollici in una piccola casseruola fino a quando il termometro registra 180 ° F (non lasciare bollire). Togliere dal fuoco. Tenere vasetti e coperchi immersi in acqua calda, coperti, fino al momento dell’uso. 

 

 

    Prepara la gelatina: 

        Impastare i peperoni con scaglie di peperoncino in un robot da cucina fino a tritare finemente. (La miscela misurerà circa 2 tazze e 1/2.) 

        Sbatti insieme la pectina e 1/4 di tazza di zucchero in una piccola ciotola. 

        Mescola la miscela di pepe, aceto, burro, sale e lo zucchero rimanente di 3 tazze in una pentola pesante da 5-6 quart. Portare a ebollizione vigorosa a fuoco alto, quindi continuare a bollire energicamente, mescolando di tanto in tanto, 5 minuti. Aggiungere gradualmente la miscela di pectina, sbattendo costantemente. Riporta la gelatina a ebollizione vigorosa, mescolando costantemente e bollendo, mescolando costantemente, 1 o 2 minuti (la miscela si addenserà leggermente). Togliere dal fuoco. 

        Rimuovere con cura vasetti e coperchi con le tenaglie, quindi svuotarli capovolti su un canovaccio pulito e asciugare rapidamente i coperchi. Inverti i vasetti e metti immediatamente la gelatina calda in vasetti, lasciando 1/4 di spazio in cima. (L’ultimo vaso potrebbe non essere pieno.) Far scorrere una spatola di plastica pulita tra la gelatina e i lati dei vasetti per eliminare le bolle d’aria. Pulisci i bordi dei vasetti riempiti con un panno da cucina pulito e umido, quindi avvita saldamente i coperchi con fascette. 

 

 

    Sigillare e trattare i vasetti: 

        Metti i vasetti sigillati sulla griglia in un contenitore o una pentola e aggiungi abbastanza acqua calda per coprire di 2 pollici. (Se hai un barattolo parzialmente pieno, non elaborarlo. Coprilo con un coperchio e un elastico, quindi tieni in frigorifero.) Portare a ebollizione completa, coperta, quindi far bollire la gelatina, coperta, 15 minuti. Trasferire i vasetti con le pinze per l’inscatolamento su una superficie foderata di asciugamani per raffreddare. I barattoli si chiuderanno; se si sente un ping, significa che il vuoto formatosi sopra la gelatina di raffreddamento ha reso concavo il coperchio. Ricorda che potresti essere o meno in giro per ascoltare il ping. L’importante è che i barattoli alla fine abbiano coperchi concavi. La gelatina si addenserà mentre si raffredda. 

 

        Dopo che i vasetti si sono raffreddati, dalle 12 alle 24 ore, premere il centro di ciascun coperchio per verificare che sia concavo, quindi rimuovere la fascetta e provare a sollevare il coperchio con la punta delle dita. Se non ci riesci, il coperchio ha un buon sigillo. Sostituire la fascetta. Metti tutti i barattoli che non sono stati sigillati correttamente nel frigorifero e usali prima (insieme al barattolo che era solo parzialmente pieno). 

 

 

Appunti dei cuochi: 

  • Controlla la data di scadenza sulla pectina per garantire la freschezza. 
  • Se si utilizzano barattoli con anelli di gomma (ancora venduti, ma non approvati dall’USDA), seguire le istruzioni del produttore. 
  • La gelatina si conserva in barattoli sigillati in un luogo buio e fresco da 5 a 6 mesi. 
  • Se vuoi fare più gelatina, non raddoppiare la ricetta; fare un altro lotto. 

Lascia un commento